Categorie
Giovanni Schiavone Il libro del pianto Literature

Se l’occhio fosse verticale

  Un anacronismo denudante: il tempo è plastica fusa in mezzo a piloni d’acciaio che sono l’architettura del cosmo, che sono lo scheletro del pesce. Che sono la clandestinità dei Primi, le fondamenta di un Impero millenario.   Che sono il vino che cresce ma mai appartenne alla vite.   Dovresti considerare perché sei assemblato […]

Categorie
Giovanni Schiavone Il libro del pianto Literature Lutto Madre Racconti Romanzi Torino

Astana, Torino

  Capita che i palazzi liberty di Torino escano fuori dalla tela della percezione e divengano concreti. Capita che gli stucchi sulle facciate e i vasi dietro ai vetri s’accendano come fiori pirotecnici. Sembrano lunghe promesse adolescenziali, meritano dolori reiterati.   Dall’onirico ho contratto il virus delle illusioni, la certezza dell’eternità, la voce gloriosa e […]

Categorie
Giovanni Schiavone Literature Racconti Torino

Tutto quel tempo

Torino, 18/11/2014 (il tempo che doveva venire e non venne mai: il tempo che dissacrai) Tutto quel tempo, tutto quel tempo che esce fuori mentre tu esci fuori dall’ufficio, per la pausa pranzo, ed è novembre, il 18, e pare che il ricordo olfattivo voglia travasarsi dalla regione dei ricordi alla pelle che ci si […]

Categorie
Futurismo Giovanni Schiavone Il libro del pianto Literature Manifesti Racconti Romanzi Torino Vladimir Majakovskij

La Vertigine

  Saccheggio le mie riserve d’assoluto come dopo il delirio e m’affaccio a una grande finestra nirvanica.   La civiltà alchemica che osservo da questa mansarda sospesa si tramuta d’improvviso in un paradiso notturno di sonnambuli.   C’è un capire che è difficile da spiegare. C’è un impero dell’illusione che è inesauribile come la sete […]